“Nerissimo”: la novità Maserati al Salone di Ginevra

Nerissimo Edition

L’Edizione Nerissimo, disponibile per Ghibli, Quattroporte e Levante, caratterizza in maniera decisa lo stand del Tridente.

 

In esposizione l’intera Gamma 2018, nelle diverse versioni, completamente rinnovata per l’occasione del Salone di Ginevra.

 

 

Modena, 5 marzo 2018 – Si presentano nell’accattivante livrea “total black” Ghibli, Quattroporte e Levante sul palcoscenico dell’88a edizione del Salone di Ginevra. Infatti il colore nero è sinonimo di eleganza, ma anche di sportività estrema, ed entrambe le caratteristiche fanno parte del DNA di Maserati e ne rappresentano la duplice personalità.

Da queste premesse, nasce Nerissimo, che enfatizza soprattutto il lato sportivo, il forte temperamento e i contenuti prestazionali delle vetture del Tridente.

 

Questa edizione speciale  pensata per Ghibli, Quattroporte e Levante nella versione GranSport, vede infatti come protagonista assoluto il colore nero. Nel dettaglio, gli esterni delle tre vetture si contraddistinguono per l’esclusivo abbinamento tra l’ammaliante vernice nera della carrozzeria, che dà un’idea di profondità e le finiture Black Chrome a contrasto per diversi particolari: la fascia superiore della calandra con le stecche verticali nere e il Tridente al centro, i profili del bagagliaio, il lettering sul portellone, il logo sui montanti e le prese d’aria laterali. Si aggiungono le maniglie porta, i terminali di scarico e le  cornici dei cristalli in un’esclusiva finitura nera.

 

Per quanto riguarda Ghibli e Quattroporte, l’Edizione  Nerissimo  si completa con le finiture nere dei fari a LED e dei cerchi da 20” Urano e da 21” Titano.

Per Levante sono presenti contenuti aggiuntivi come: le protezioni sottoscocca anteriore e posteriore e la cornice dei fendinebbia anteriori neri. La scelta tra i cerchi comprende quelli da 20” Nereo o Efesto o da 21” Anteo, tutti con finiture scure.

 

Gli interni dell’Edizione Nerissimo per la berlina sportiva Ghibli  presentano i sedili anteriori e posteriori riscaldati, il volante riscaldato, la finitura degli interni in Dark Mirror (disponibili anche le opzioni Black Piano e Carbonio), vetri oscurati e tendina parasole posteriore elettrica; per l’ammiraglia di lusso Quattroporte la configurazione prevede finitura dell’abitacolo Black Piano (Carbonio in alternativa), vetri oscurati,  telecamera posteriore con linee guida dinamiche, portellone elettrico automatico, sistema HomeLink e funzione Keyless Entry estesa alle porte posteriori.

Per il SUV Levante sono previsti sedili anteriori e posteriori riscaldati, climatizzatore automatico quadrizona, pedaliera elettrica e sistema Easy Entry.

 

 

Le altre versioni esposte a Ginevra

Sullo stand del Salone di Ginevra la Casa del Tridente mostra anche gli altri modelli della gamma, in versioni e colori differenti. La Ghibli S Q4 GranLusso è in livrea Bianco Alpi, con cerchi da 20” Urano Diamond e pinze freno alluminio lucidato, gli interni griffati Ermenegildo Zegna sono molto eleganti e grintosi, in pelle rossa con inserti  100% in fibra naturale di seta Mulberry  e pregiate finiture Ebano. La Quattroporte S Q4 GranLusso si presenta nella tonalità Blu Passione con cerchi da 21” Titano e pinze freno nere; i raffinatissimi interni in pelle beige con inserti in radica, si sposano perfettamente con gli esterni e i due sedili posteriori assicurano il massimo della comodità per un utilizzo executive. La linea di prodotto sportiva è rappresentata dalla GranCabrio MC rigorosamente Bianco Birdcage con cerchi da 20” e pinze freno di colore nero, come gli interni in pelle e Alcantara con cuciture a contrasto bianche che impreziosiscono l’abitacolo; i particolari in carbonio rafforzano il marcato “look” racing della vettura.

 

 

 

La Gamma

La gamma Maserati 2018 è stata profondamente rinnovata. Tutti e cinque i modelli, inclusi GranTurismo e GranCabrio, sono stati oggetto di un profondo restyling e dell’aggiunta di nuovi contenuti.

Con la nuova strategia di gamma, su Ghibli e Levante MY18, l’aggiornamento più significativo ha riguardato l’introduzione degli allestimenti GranLusso e GranSport, proposti inizialmente sulla gamma Quattroporte. Il primo, espressione di esclusività e raffinatezza declinato nell’abitacolo con interni in seta Ermenegildo Zegna o finissima pelle estesa; il secondo, pensato per rispondere all’esigenza di una maggiore sportività.

 

La Ghibli è la vettura più venduta nella storia di Maserati con oltre 84.200 esemplari consegnati a partire dal 2013. Il MY18 dispone di proiettori Full LED adattivi con abbaglianti “Glare Free” a tecnologia Matrix sviluppati in collaborazione con Magneti Marelli Automotive Lighting. Anche la Quattroporte MY18 ha introdotto i proiettori Full LED adattivi con abbaglianti “Glare Free” a tecnologia L-shape standard su tutte le versioni, che rispetto ai Bi-Xeno danno una visibilità notevolmente migliore, una luce più vicina a quella naturale e una durata maggiore.

 

Sempre in tema di contenuti tecnici, tra le altre importanti novità di cui Maserati dispone, spicca lo sterzo elettro assistito (EPS) che abilita le funzioni attive dei nuovi sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS). L’EPS ha sostituito lo sterzo idraulico sulle due berline Maserati e sul Levante, migliorando l’handling e il comfort della vettura e mantenendo l’eccellente manovrabilità tipica di ogni Maserati.

 

Il successo della Quattroporte non accenna a esaurirsi e oggi vede protagonista il MY18, che si riconferma al vertice del segmento delle berline top di gamma.

Nel 2016 il lancio del Levante, il primo SUV prodotto da Maserati nei suoi oltre 100 anni di storia, ha rappresentato una svolta per la Casa del Tridente, che si è così affacciata al segmento più ampio del mercato mondiale del lusso. A Ginevra Maserati mostra il Levante MY18, che adotta lo sterzo elettro assistito (EPS), per un’esperienza di guida ancora più esaltante sia su strada che fuoristrada. Anche in questo caso l’EPS abilita le funzioni attive di un nuovo pacchetto di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), che include Highway Assist (HA), Lane Keeping Assist (LKA), Active Blind Spot Assist (ABSA) e Traffic Sign Recognition (TSR).

Grazie all’utilizzo diffuso di materiali leggeri, all’ideale distribuzione 50:50 del peso e al baricentro più basso del segmento, “The Maserati of SUVs” è stato pensato per entusiasmare gli appassionati delle auto sportive, offrendo un’agilità impareggiabile nella categoria dei SUV di alta gamma, oltre a un comfort straordinario sui percorsi accidentati e a un’ottima tenuta di strada sulle superfici a bassa aderenza.

Tra le dotazioni, spiccano anche su Levante i proiettori Full LED adattivi. Sempre a proposito del Levante, al fine di offrire la massima personalizzazione ed esclusività, la gamma Accessori Originali Maserati propone per la prima volta il cerchio da 21” Eracle, disponibile a partire da marzo nella versione grigio opaco con finitura diamantata che ne arricchisce il design accattivante.

 

GranTurismo e GranCabrio MY18, sono stati oggetto di un elegante restyling che ne ha migliorato l’aerodinamica, mentre l’upgrade degli interni ha comportato l’introduzione di una nuovissima interfaccia guidatore e di un sistema di infotainment all’avanguardia. La GranCabrio presente sullo stand monta Pirelli P Zero sia nella versione tradizionale sia in quella Color Edition, ovvero con il fianco personalizzabile in diversi colori (quelli base sono rosso, bianco, argento, giallo). Al pari degli altri modelli forniti da Pirelli, i P Zero della Gran Cabrio sono stati sviluppati su misura, ovvero sulla base delle specifiche caratteristiche della vettura, in modo da ottimizzarne prestazioni e sicurezza.

 

Al livello globale, il 2017 si è chiuso con 51.500 vetture consegnate. Maserati è presente in 77 mercati, primo dei quali la Cina seguito dal Nord America.

 

 

Il sistema di controllo integrato del veicolo IVC (Integrated Vehicle Control)

Restando in tema gamma 2018, Ghibli e Quattroporte montano un motore V6 3.0 più potente rispetto alle versioni precedenti e si avvalgono del nuovo sistema di controllo integrato del veicolo IVC (Integrated Vehicle Control) sviluppato da Bosch in collaborazione con Maserati. E’ un contenuto tecnico molto importante: non si limita a correggere l’instabilità dell’auto, ma addirittura la previene, garantendo una maggior sicurezza attiva, una migliore dinamica di guida e prestazioni più esaltanti.

L’IVC è una nuova funzione di controllo del veicolo che integra nel software dell’Electronic Stability Program (ESP) per portare su strada la tecnologia aerospaziale. Infatti utilizza un efficace sistema di controllo di tipo “feed-forward”, che prevede le condizioni di guida e adegua preventivamente l’impianto frenante e il motore. Il sistema interviene in modo più regolare e morbido rispetto all’ESP tradizionale, assicura un miglior bilanciamento della vettura e una miglior trazione in condizioni dinamiche estreme e utilizza il torque vectoring intelligente per ottimizzare in modo naturale la dinamica laterale, anche quando l’ESP è disattivato.

 

 

Officine Maserati – il marchio dedicato al programma Certified Pre-Owned

Entro il 2018 in tutto il mondo sarà attivo il marchio “Officine Maserati”. Il nuovo programma Certified Pre-Owned della Casa del Tridente è volto a garantire la massima sicurezza a chi acquista una Maserati già immatricolata.

Il programma prevede una garanzia di 2 anni con kilometraggio illimitato , assistenza stradale ed  una verifica di idoneità che prevede 121 controlli.

Un programma che aumenta i servizi al cliente finale e che coinvolge ancora di più la rete nelle attività Maserati, offrendo ai rivenditori autorizzati l’opportunità di valorizzare il parco circolante della Casa del Tridente e aumentare la fidelizzazione della propria clientela.